Ayako Nakamiya

Nasce a Tokyo. Dal 1987 vive e lavora a Milano.

 

Esposizioni personali

1983 Galleria Ono,Tokyo.

1984 Galleria Sinwa Annex, Tokyo.

1985 Galleria Space 10, Tokyo.

1986 Galleria Sinwa, Tokyo.

1996 Al Jamaica, Milano.

1999 “Pittura”, a cura di C. Cerritelli, Galleria L’Alternativa, Viadana (Mantova).

2000 Consolato Generale degli Stati Uniti, Mila...

Nasce a Tokyo. Dal 1987 vive e lavora a Milano.

 

Esposizioni personali

1983 Galleria Ono,Tokyo.

1984 Galleria Sinwa Annex, Tokyo.

1985 Galleria Space 10, Tokyo.

1986 Galleria Sinwa, Tokyo.

1996 Al Jamaica, Milano.

1999 “Pittura”, a cura di C. Cerritelli, Galleria L’Alternativa, Viadana (Mantova).

2000 Consolato Generale degli Stati Uniti, Milano.

2002 Museo comunale d’arte moderna e dell’informazione, Senigallia(AN).

2004 Consolato Generale del Giappone, Milano.

2009 Cavenaghi Arte “Paesaggi a confronto” a cura di Alberto Veca, Milano.

2010 Galleria Nobili, a cura di Matteo Galbiati, Milano.

2011 Spazio Bice Tokyo, Tokyo.

2014 R&P Legal “La fonte dell’eros”a cura di Simona Bartolena Milano.

2016 Museo Enrico Butti, “Torno al firmamento” a cura di Claudio Cerritelli, Viggiù (VA).

2016 “Espansioni cromatiche” Ayako Nakamiya e Greta Grillo, a cura di Matteo Galbiati, Castel Negrino Arte (MB).

Esposizioni collettive

 

1985 “Spinning Square”, Galleria 21, Tokyo.

       “Exhibition September 85”Museo d’Arte Moderna, Saitama.

1986 “Spinning Square”, Galleria 21, Tokyo.

       “Exhibition September 86”Museo d’Arte Moderna, Saitama.

1989 “Tra segno e colore”, a cura di G, Ortelli, Galleria Mazzocchi, Parma .

1990 “XV Premio arti plastiche e figurative”, Villa Reale, Monza.

       “Sul colore, giovani presenze nell’arte”, a cura di G. Ortelli, Circolo Culturale B. Brecht, Milano.

1991 “XVI Premio arti plastiche e figurative”, Villa Reale, Monza.

       “Logos 91, Mostra internazionale d’arte di ricerca contemporanea” Cattedrale ex-macello, Padova.

1992 “Arte contemporanea 1, Acquisizioni e donazioni”, Museo Butti, Viggiù (VA).

         “Dall’aula 49”, presenta la mostra Flaminio Guardoni,Spazio Galater, Adro (BS).

         “Milano Brera-Tokyo Sokey Accademy”, Museo d’Arte Stripe House, Tokyo.

         “Arte Fence. L’arte salva l’arte”, Rotonda della Besana, Milano.

1993 “ Nakamiya-Shimizu”,Galleria Aperta Arte Contemporanea, Modena.

1994 “Giovani artisti internazionali” Studio d’Arte Harry Zellweger, Carabietta(CH).

       “Imaginaria 94”, La Rinascente, Milano.

       “Irrigabile”, L’Aura Arte Contemporanea, Bresca

       “Sequenze d’arte contemporanea”, presenta la mostra D. Benati, Museo di

         Preistoria di Torre Ligny, Trapani.

1995 “Lontananze”, Spazio Avicenna, Milano.

       “Presenze. Artisti stranieri oggi in Italia”, Padiglione Neri dell’ex Ospedale    

         Pscichiatrico, Perugia.

        “La realtà, l’artista e la pittura”, Spazio Avicenna, Milano.

1996 “ Nuovi temperamenti dell’arte /1” ciclo di mostre itineranti, a cura di C .Cerritelli e P. Minoli; Bar Jamaica, Milano.

        - Galleria Gagliardi, S. Gimignano (SI)

1997 - Galleria Multigraphic, Venezia.

        - Galleria Collina d’Oro, Gentilino (CH).

        - Officina, Trapani.

        - Galleria Morone 6, Milano.

1998 “Shoku”, Arte Giappone, Milano.

1999 “Pittura”, a cura di C.Cerritelli, Galleria L’Alternativa, Viadana (MN).

2000 “Nuovi temperamenti”, a cura di C. Cerritelli Galleria Morone 6, Milano.

        - Galleria Aras, Ravensburg (Germania)

        - Fondazione Cjua, Blad (Slovenia).

        “Per Quattro”, a cura di Valerio Dehò, Galleria del Monte,Forio d’Ischia (NA).

2001 “Cinque artisti giapponesi”, Villa Bottini, Lucca.

2002 “Paginas desde Lombardia un museo de arte contemporaneo”, a cura di Raffaele De Grada, Claudio Rizzi, Cristina Portioli Staudacher, Castell de Benedomiens, Castell d’Aro, Girona (Spagna).

        - Museo d’Arte Moderna, Gazoldo degli Ippoliti (MA).

        - Sala Civica des Exposicciones, Santa Pau, Girona (Spagna).

2003 “54° Edizione premio Michetti” a cura di Gabriele Simongini, Fondazione premio Michetti, Francavilla al Mare.

2004 “De Angelis, Fra, Nakamiya” Cavenaghi Arte, Milano.

        “Venatre” Galleria Postare, Milano.

2005 “XXVIII Rassegna Internazionale di Pittura Bice Bugatti” Nova Milanese  (MI).

        “Arte Contemporanea in Lombardia, Generazione anni ‘60”, a cura di C. Rizzi, Civico Museo Paris Valle, Maccagno (VA).

2006 - Spazio Guicciardini, Milano.

        “La pittura, a ricordarsi” a cura di C Cerritrlli, con testi di K. Islam, C.Pirovano, A. Veca, Casaperlarte-Paolo Miloli,(Cantù).

        “A confronto” a cura di A. Veca, Cavenaghi arte, (Milano)

2007 “Dall’ideale all’arte contemporanea identita’ e umanisimo” a cura di C. Rizzi (Sabbioneta).

         “Polifonie” Cavenaghi arte (Milano).

2008 “Atelier di artista” Villa il Castagno, Gambassi Terme (SI).

        “Mostra d’autore, La cucina di casa nel piatto”,Casa Artusi, Forlimpopoli.

2009 “Dipinti e sculture De Angelis, Nakamiya, Spagnulo” Officina Arte contemporanea, Gorgonzola (MI).

         “In forma lirica” Officina Arte contemporanea, Gorgonzola (MI).

         “In forma lirica” a cura di Matteo Galbiati, SpazioEspositivo della Biblioteca, Gorgonzola (MI).

2010 “Concerto per Eva” Spazio Laboratorio Hajegh-Liceo Artistico Statale di Brera (MI).

         “E vento da Italia” Galleria Punto, Tokyo.

         “ART TRIANGLE” NHK Fureai hall Gallery, Tokyo.

         “LIRICA-MENTE” a cura di Matteo Galbiati e Fabio Vicamini, LopsGallery, Trezzano sul Naviglio (MI).

         “ALLA RIVA OPPOSTA” Solea albergo di Campagna, Ripe (Senigallia).

         “SULLE RIVE OPPOSTE DEL FIUME”, a cura di Pino Jelo, Palazzo comunale Fortunago, Fortunago (PV).

         “COLLEZIONE 7X11, LA POESIA DEGLI ARTISTI ”, a cura di Marco Fazzini, Pordenone.

2011 “ARTE ACCESSIBILE” AR Officina Arte Contemporanea, Palazzo dei Sole 24 ore, Milano.

2012 “AL PRINCIPIO DEL VEDERE”, a cura di Ilaria Bignotti e Matteo Galbiati, Palazzo del podestà, Castell’Arquato (PC).

        "TRACCE DI CONTEMPORANEO”, a cura di Simona Bartolena, Palazzo Borromeo, Vimercate (MB).

         “IKI”, a cura di Matteo Galbiati e Kevin Mcmanus, Galleria Nobili, Milano.

         “VENATURE XXV” a cura di Francesca Pensa, Milano, Lecce, Bucarest.

2013 “DALL’IMMAGINE ALL’ORIZZONTE”, a cura di Claudio Rizzi, Civico Museo Parisi-Valle, Maccagno (VA).

         “IKI”, a cura di Matteo Galbiati e Raffaella Nobili, Palazzo comunale, Fortunago (PV).

         “Piccole dimensioni” Studio Luca G. Righini, Milano.

2014 “Ombra, Kage” a cura di Matteo Galbiati e Raffaella Nobili, Palazzo Comunale Fortunago (PV).

        - Paraventi giapponesi Galleria Nobili, Milano

2015 “Slittamenti del cuore” 9 artisti allievi di Gottardo Ortelli, a cura di Claudio Cerritelli, Museo Enrico Butti, Viggiù (VA).

 

Più

Ayako Nakamiya Non ci sono prodotti in questa categoria.