I nostri artisti Ci sono 2 prodotti.

Sotto-categorie

  • Pino Pinelli

    Pino Pinelli nasce a Catania nel 1938, dove avviene la sua prima formazione artistica e dove ottiene i primi riconoscimenti. Giovanissimo si trasferisce a Milano – sono i primi anni ‘ 60 – che in quel periodo è particolarmente ricca di fermenti culturali e dove il dibattito artistico dominato dalla presenza di Lucio Fontana, Piero Manzoni, Enrico Castellani, Agostino Bonalumi, Dadamaino, Giovanni Colombo, Turi Simeti è molto stimolante. Dall'atto sperimentale attraverso il fare pittorico, Pinelli passa ad una riflessione cosciente su come intervenire per modificare il dato iniziale e accostarsi all'essenza della pittura.

    In questa fase di ricerca, in cui tenta di creare un nesso fra tradizione e innovazione, la sua attenzione è rivolta alla superficie, al "vibrato", allo "stato ansioso" della pittura, per cercare una profondità e attraversarla. Appartengono a questo periodo la serie delle Topologie (Alterazione del rettangolo, 1971; Punti molli, Alterazione del segmento, 1972) e la serie dei Monocromi, 1973 – 1975, la cui superficie, inizialmente delimitata da una sottile linea di confine esplicita o intuitiva, appare mossa da una inquietudine, da un movimento percettivo che sembra quasi il respiro della pittura. Queste esperienze, in cui l'artista si esprime con tele di grandi dimensioni, lo collocano nella corrente che Filiberto Menna denominò "Pittura analitica". Nel 1975 è indotto a cercare un nuovo senso della pittura. La riduzione della dimensione dell'opera diventa citazione del concetto stesso di pittura. Nel 1975, invitato da Giorgio Cortenova a Rimini, alla mostra "Empirica" Pinelli compie il primo strappo dal monocromo e con la presentazione di una piccola opera, dove alla tela ha sostituito la pelle di daino, si allontana dall'idea di quadro e di superficie dipinta, individuando un nuovo campo di indagine.

  • Sonia Costantini

    Sonia Costantini nasce in provincia di Mantova, città dove vive e lavora.

    Inizia ad esporre all’inizio del 1980.

    La sua ricerca pittorica si fonda sui valori primari della luce nel colore, e focalizza l’interesse della percezione visiva in relazione alla stesura della materia cromatica e al suo variare luministico sulla superficie pittorica.

     

    ESPOSIZIONI PERSONALI DAGLI ANNI '90

     

    2016  Mantova, Complessi Museali Palazzo Ducale / La GALLERIA, "Chromospazio. Sonia Costantini / Josef Schwaiger"

    2015  Reggio Emilia, CSArt - Comunicazioni per l'arte / Club Art - The modern art community, "Absolute color"

             Empoli (FI), Sincresis - D'A Spazio d'arte, "Infinito presente"(con L. Lupi)

             Venezia - Ikona Gallery "Voci di pietre"

    2014  Milano - Galleria Il Milione "Colore apparente"

    2013  München (D) - Istituto Italiano di Cultura "La tinta musicale"

             München (D) - Galerie Florian Trampler "Farbraum - Raumform (con F. Weschmitt)

    2012  Milano, Galleria Gioiello Massimo Izzo, "Luminose corrispondenze" (con M. Izzo)

             Landshut (D) - Neue Galerie "Let sounds be themselves", (con R. Balda e I. Dick)

             Chiavari, (GE) - Palazzo Ravaschieri, "Sonia Costantini. Consonanze"

             Bergamo - Studio Vanna Casati "L'altrove dell'immagine", (con R. Balda e I. Dick)

    2011  Mantova - Galleria Disegno "La luce nella pittura"

             Mantova - MAT/tam - Manto Arte Temporanea "Indaco"

             Mantova - Archivio di Stato / Sacrestia della SS. Trinità "Pagine di colore"

    2010  Brescia - Galleria LAC - Lagorio Arte Contemporanea "Il colore dentro"

             Mantova - Palazzo Te / Ala Napoleonica "Armonie per accordo"

    2009  Freiburg (D) - Galerie Artopoi "Monochrome Malerei",(con R. Balda e I. Dick)

    2008  Milano - Università Bocconi "Sonia Costantini. Opere della Collezione Panza"

             Milano - Galleria Il Milione "Documenti di pittura 2 " (con D. D'Oora e P. Iacchetti)

             Cittadella (PD) - Palazzo Pretorio "Continuità di un impegno nella pittura", (con P. Iacchetti e V. Satta)

             Torino - Galleria Giancarlo Salzano "Duo", (con S. De Alexandris)

    2006  Milano - Galleria Il Milione "Sonia Costantini: ultimi dipinti"

    2004  Diessen am Ammersee (D) - Galerie Florian Trampler, "Resonance of Colour", (con R. Balda e G. Pellegrini)

              Diessen am Ammersee (D) - Galerie Florian Trampler "La pittura dipinta", (con G. Pellegrini)

             Crespano del Grappa (TV) - Andrea Pronto Arte Contemporanea "La pittura dipinta" (con G. Pellegrini)

    2003  Milano - Galleria Rubin "Trilogia del colore", (con V. Cecchini e Sean Shanahan)

             Sesto Calende (VA) - Spazio Cesare da Sesto "La pittura dipinta", (con G. Pellegrini)

             Mantova - Hotel Rechigi "La pittura dipinta", (con G. Pellegrini)

             Köln (D) - Galerie Gottfried Stracke "La pittura dipinta", (con G. Pellegrini)

             Milano - Cavenaghi Arte Contemporanea "La pittura dipinta",(con G. Pellegrini)

    2002  Bergamo - Galleria Vanna Casati "Sonia Costantini: dipinti"

             Köln (D) - Kölniches Stadtmuseum "Querblick" (con L. Zogmaier)

             Münster (D) - Galerie Ventana "Sonia Costantini",

             Crespano del Grappa (TV) - Andrea Pronto Arte Contemporanea "Nella luce", (con A. Cera e A. Kehrer)

    2001  Crespano del Grappa (TV) - Andrea Pronto Arte Cont. "Coloramente", ( con G. Dal Molin e A. Marchetti Lamera)

             Ferrara - Padiglione d'Arte Contemporanea, Palazzo Massari - Gallerie d'Arte Moderna e Contemporanea, "Sonia Costantini"

             Civitanova Alta (MC) - Galleria Cento Fiorini (con R. Casiraghi e A. Gamba)

    2000  Köln (D) -Galerie Gottfried Stracke "Luce della pittura"

             Salò (BS) - Centro d'Arte Santelmo "Sonia Costantini"

             Frankfurt am Main (D) - Frankfurter Westendgalerie, "Das Licht der Malerei",(con A. Gamba e V. Satta)

    1999  Milano - Galleria Il Milione "Partiture"

             San Benedetto Po (MN) - La Casa di Ros "Sonia Costantini"

             Köln (D) - Projektraum Triloff, (con A. Bonoli)

    1997  Pontedera (PI) - Associazione Culturale Liba "Sonia Costantini"

    1996  Milano - Studio Reggiani "Costruire la luce"

             Salò (BS) - Centro d'Arte Santelmo, (con R. Cortese e F. Ruaro)

    1995  Milano - Galleria Il Milione "Aurore", (con R. Cortese e F. Ruaro)

             Ravenna - Artestudio Sumithra "Ombre"

    1994  Ascoli Piceno - Centro d'Arte L'Idioma "Sonia Costantini"

             Pordenone - Centro d'Arte Grigoletti "Dialoghi sul colore", (con F. Gaebellotto)

    1993  Bergamo - Galleria Vanna Casati "Sonia Costantini: Dipinti"

             Mantova - Atelier Arti Visive "Strutturare la luce"

             Portogruaro (VE) - Studio Delise "L'atmosfera del colore", (con L. Cicogna)

             Brescia - L'Aura Arte Contemporanea "Sequenze"

    1992  Fara Gera d'Adda (BG) - Centro Socio Culturale, (con P. Sabatti Bassini)

             Suzzara (MN) - Galleria 2E "La pittura: il possibile, il necessario" (con P. Sabatti Bassini)

             Gualtieri (RE) - Palazzo Bentivoglio / Sala dei Falegnami,   "Trame e orditi", (con O. Baccillieri)

             Verona - Studio Rossi Arte Contemporanea "Geometrie"

     

    ESPOSIZIONI COLLETTIVE (selezione)

     

    2016  Alessandria, Palazzo Cuttica, "La densità del colore"

             Bergamo, Galleria Vanna Casati, "ArtDate 2016. La città dei destini incrociati: Ambiveri, Costantini, Cuoghi- Corsello, Invernizzi"

             Milano, Bocconi Art Gallery - Università Bocconi, "BAG 2016"

             Mantova, Palazzo Te - Fruttiere, "Quadri da un'esposizione"

             Milano, Galleria San Fedele, "Sotto un altro cielo. Benedini, Costantini, Modorati, Squatriti"

             Mantova, La GALLERIA - Palazzo del Capitano, "MantovArte 2016 + Studi Aperti"

             Wien (A), Artmark Galerie, "Unscharfe Geometrie"

             Aicurzio (MB), Castel Negrino Arte, "La densità del colore"

    2015  Milano, Galleria Il Milione, "Collettiva"

             Milano, Studio d'Arte del Lauro, "SINTONIE. In viaggio con la pittura"

             Mantova - Galleria Disegno "35 artisti per la Galleria Disegno"

             Köln (D) - Galerie Gottfried Stracke "Italian summer - last call"

             Venezia, Chiostro dei Frari - Archivio di Stato, "Photissima 2015"

             Mantova, Centro aiuto alla vita - Casa di maria Clotilde, "Artisti per il CAV. Doniamo bellezza alla vita"

             Passau (D),Sankt Anna-Kapelle / Kunstverein Passau, "Die Schönheit des Minimalen"

    2014  München (D),Galerie Florian Trampler, "Einblicke in ein Programm"

             San Benedetto Po (MN), Refettorio Monastico, "Polirone luogo di pace"

             Mantova, Galleria Libreria Einaudi, "L'ora felice - Esperienze sul puro colore"              

             Frankfurt am Main (D), Frankfurter Westendgalerie, "Rosso - Giallo - Blu"

             Puegnago del Garda, (BS),Leonesia - Fondazione Vittorio Leonesio, "Connecting Point Los Angeles"

             Köln (D) - Galerie Gottfried Stracke "Transmission in red"

             Santa Monica, LA, CA (USA) - Arena 1 Gallery "Overpainting"

    2013  Köln (D) - Galerie Gottfried Stracke "Colori e spazio"

             Fortunago, (PV) - Palazzo Comunale "Iki"

             München (D) - Galerie Florian Trampler "Malerei"

             Pontedera, (PI) - Museo Piaggio, "Le rotte della pittura"

    2012  Milano - Progettoarte elm "Pittura sublime"

             Milano - Galleria Paraventi Giapponesi - Raffaella Nobili "Iki"

             Castell'Arquato (PC) - Palazzo del Podestà "Al principio del vedere"

             Viadana, (MN) - Muvi - Galleria Civica d'Arte Cont., "Identità femminili dell'arte contemporanea a Mantova"

             München (D) - Galerie Florian Trampler "Winteraccrochage"

    2011  Milano - Galleria Il Milione "Circusquadrus"

              Mantova - Museo Diocesano "Acquisizioni"

              Köln (D) - Galerie Gottfried Stracke "Kunst-Reise 12. 12 Positionen"

              Milano - FABBRIc.a. contemporary art "Women White. La dimensione dell'infinibilità"

              Mantova - Casa del Mantegna "Opere della Collezione d'Arte Moderna e Contemporanea della Provincia di Mantova"

              Mantova - Casa del Mantegna "La Rotatoria di Mantova Nord. Concorso di idee"

              Mantova - Palazzo Ducale "So cos'è: può diventare arte"

              Mantova - Casa del Mantegna "Arte a Mantova 2000 - 2010. Persistenze, verifiche e nuove presenze"

    2010  Frankfurt am Main (D)- Frankfurter Westendgalerie "Punti ....e contrappunti"

             Chiavari (GE) - Fondazione Zappettini "Continua la pittura"

    2009  Milano - Bocconi Art gallery / Università Bocconi "Art to Art"

             Torino - Galleria Giancarlo Salzano "Solitaire Solidaire"

             Köln (D)- Galerie Gottfried Stracke "Racconti italiani II"

             Lugano (CH) - Galleria Palladio "Collettiva"

             Frankfurt am Main (D) - Frankfurter Westendgalerie "Impressioni mediterranee"

             Brescia - Galleria LAC - Lagorio Arte Contemporanea "Continuità in movimento"

    2008  München (D) - Galerie Florian Trampler "Aus dem Programm"

             Milano - Galleria Il Milione "Gli artisti del Milione"

             Empoli (FI) - D'A Spazio d'Arte "Un metro per l'infinito"

             Mantova - Casa del Mantegna "Pittura aniconica (1968 - 2007)"

             Finale Ligure (SV) - Rocca Medioevale "Percorsi del colore"

             Diessen am Ammersee (D) - Galerie Florian Trampler "Alles!"

             Gavi (AL) - Tenuta La Giustiniana / Frazione Rovereto "Arte Contemporanea in Giustiniana"

    2007  Riva del Garda (TN) - Hotel du Lac "Percorsi del colore"

             Köln (D) - Galerie Gottfried Stracke "Racconti italiani"

             Pisa - Galleria Giannone "Vibrazioni sul monocromo"

    2006  Sesto Calende (VA) - Spazio Cesare da Sesto "Collezione Cesare da Sesto

             Diessen am Ammersee (D) - Galerie Florian Trampler "Shades of monochrome"

    2005  Mantova - Galleria Disegno "Percorsi del colore"

             Ascoli Piceno - Palazzo Tornassacco "Aiutiamo la pace"

             Diessen am Ammersee (D) - Galerie Florian Trampler "Sommeraccrochage"

             Frankfurt am Main (D) - Frankfurter Westendgalerie "Accrochage"

             Gubbio (PG) - Palazzo Ducale "Il paesaggio italiano contemporaneo"

    2004  Mantova - Galleria Disegno "Levitas"

             Villa Lagarina (TN) - Palazzo Libera "Storie di colore"

             Plüschow (D) - Mecklenburgisches Künstlerhaus "Farbfilm 2004 - Farbe und Licht in der Malerei der Gegenwart - Abstraktion III"

             Plön (D) - Schwimmhalle Schloss "Farbfilm 2004 - Farbe und Licht in der Malerei der Gegenwart - Abstraktion III"

             Porto Venere (SP) - Fortezza del Mare, Isola palmaria "Lucidamente"

             Brescia - LAC - Lagorio Arte Contemporanea "Struttura - Spazio - Colore. Una linea Italiana 1930 / 2004"

             Gemonio (VA) - Museo Bodini "Arte Contemporanea in Lombardia - Generazione anni '50°"

             Gazoldo degli Ippoliti (MN) - MAM / Museo Arte Moderna, "Arte Contemporanea in Lombardia - Generazione anni '50°"

    2003  Milano - Galleria Il Milione "Arte è Pace II°"

    2002  Milano - Galleria Il Milione "Arte è Pace"

             Udine - Galleria Palladio "Grammatica dello spazio in bianco e nero"

             Soncino (CR) - Rocca Medioevale "Rigore del colore"

             San Benedetto del Tronto (AP) - Palazzo Piacentini "Astrazione Zero"

             Mantova - Casa di Rigoletto "Acque e Arte"

             Gazoldo degli Ippoliti (MN) - MAM / Museo d'Arte Moderna, "Altre-Menti: Mantova, percorso dell'arte femminile del Novecento"

             San Donato Milanese (MI) - Cascina Roma / Galleria d'Arte Contemporanea, "Astrazione Zero"

             Milano - O' Artoteca "Astrazione Zero"

             Virgilio (MN) - Museo Virgiliano "Me genuit"

    2001  Udine - Galleria Palladio "Bianco, bianco, bianco"

             Palazzolo sull'Oglio (BS) - Salone Bordogna / Fondazione Cicogna Rampana"Modus Operandi"

             Olmi di Callalta (TV) - Maruke Studio "Incontri con l'Arte"

             Siracusa - Casina Cuti "Arte di Mantova a Siracusa"

             Milano - Circolo Culturale Bertold Brecht "Venti anni di pittura insieme"

             Udine - Galleria Palladio "Attraverso il rosso"

    2000  Frankfurt am Main (D) - Banca Centrale Europea " IMAGES - Italian art from 1942 to the present"

             Mantova - Galleria Disegno "Opere in bianco e nero"

             Roma - Chiostro del Bramante "BNL, una Banca per l'Arte oltre il mecenatismo. Giovani artisti all'inizio del   nuovo Millennio"

             Mantova - Casa del Mantegna "Collezione d'Arte Moderna della Provincia di Mantova"

             Mantova - Palazzo della Ragione "Arte a Mantova 1950 - 1999"

             Quistello (MN) - Pinacoteca Comunale "Il Disegno a Mantova 1950 - 2000"

             Virgilio (MN) - Museo Virgiliano "Acquisizione"

    1999  Suzzara (MN) - Galleria del Premio "XXIX° Premio Suzzara. Luoghi del corpo , luoghi della mente"

             Calasetta (CA) - Concreto - Studio di Informazione Estetica "Verso una geometria indiscreta""

             Sermoneta (LT) - Centro d'Arte e Cultura "Eventi '99""

    1998  Pontedera (PI) - Sala dei Convegni del Comune "Ultimi sogni di Osvaldo"

             Sulmona (AQ) - Ex Convento di Santa Chiara "XXV° Premio Sulmona"

             Mantova- Palazzo Ducale - Appartamento Vedovile di Isabella d'Este "L'Apocalisse di Giovanni"

             Genova - Palazzo Ducale "Trasparenze. Opere su vetro di artisti contemporanei"

             Civitanova Alta (MC) - Galleria Cento Fiorini,"Ultimi sogni di Osvaldo"

             Genova - Centro Civico di Cornigliano "In Carta"

             Milano - Accademia di Brera / Sala Napoleonica "Sogni di carta"

             Bologna - Galleria Spazia "Ultimi sogni di Osvaldo"

             Conegliano (TV) - Palazzo Sarcinelli"Una donazione per un nuovo museo"

             Milano - Studio Reggiani "Anni Novanta"

    1997  Modena - Galleria Civica"Raccolta del Disegno Contemporaneo. Nuove acquisizioni 1994 / 1997"

             Cremona - Chiesa di Santa Maria della Pietà "Biennale Città di Cremona, quinta Edizione"

             Faenza (FO) - Galleria La Molinella "In Carta"

             Salò (BS) - Civica Raccolta del Disegno - Palazzo Coen "La Collezione, 1983 / 1997"

             Bassano del Grappa (VI) - Palazzo Agostinelli "Fermare lo sguardo. Sulla giovane pittura italiana"

             Catania - Castello Ursino "Pitture. Il sentimento e la forma"

             San Pietroburgo (RUS) - Museo Etnografico "Sogni di carta"

             Salò (BS) - Comune di Salò - Sala dei Provveditori "Sogni di carta"

             Imola (BO) - Galleria L'Incontro "Differenze nella pittura"

    1996  Portogruaro (VE)- Museo dei Mulini "Fermare lo sguardo. Sulla giovane pittura italiana"

             Bologna - Spazio Lanzi "Pitture. Il sentimento e la forma"

             Treviso - Cà dei Carraresi "Pitture. Il sentimento e la forma"

             Bergamo - Galleria Vanna Casati "Differenze nella pittura"

             Ljublijana (SLO) - Museo delle arti Grafiche "Papirnate sanje"

             Suzzara (MN)- Galleria 2E "Bianco & Nero"

             Milano - Studio Reggiani "Fermare lo sguardo. Sulla giovane pittura italiana"

             Mantova - Palazzo Ducale / Appartamento Vedovile di Isabella d'Este, "Fermare lo sguardo. Sulla giovane pittura italiana"

             Regazzola (PR)- Antica Corte della Giara "Alphacentauri Estate",

             Reggio Emilia - Chiostro di San Pietro "Luoghi d'Arte sulla Via Emilia"

             Portogruaro (RE) - Studio Delise "Luci e trasparenze"

             Forte dei Marmi (LU) - Galleria Kontraste "Differenze nella pittura"

             Revere (MN) - Palazzo Ducale / Sale Ludovico Gonzaga "In nome dell'astratto"

             Bologna - Studio Cavalieri "Orme di donna"

             Nocciano (PE) - Museo del Castello "In nome dell'astratto"

    1995  Bra (CN) - Fondazione Cassa di Risparmio "Del caos e dell'ordine dell'anima"

             Portogruaro (VE) - Studio Delise "Superfici parallele"

             Reggio Emilia - Musei Civici "Restart"

             Arenzano (GE) - Galleria Le Pietre "Collettiva"

             Rovereto (TN) - Istituto d'Arte Depero / Aula Minismagia "Del caos e dell'ordine dell'anima"

    1994  Genova - Galleria Ellequadro "Spazio Pazzo"

              Ventimiglia (IM) - "Premio La Strada - Ottava Edizione"

              Portogruaro (VE) - Studio Delise "Carte in- colore"

    1993   Brescia - Chiesa di Santa Maria del Carmine "Identità"

    1992   Gualtieri (RE) - Palazzo Bentivoglio / Sala dei Giganti, "Una lettura dell'Arte Contemporanea"

    1991   Suzzara (MN) - Galleria 2E "44 artisti e .........."

    1989   Mantova - Palazzo Ducale / Sale dell'Esedra "Natura e artificio"

    1988   Mantova - Centro di Cultura Einaudi "A più voci"

    1987   Gazoldo degli Ippoliti - MAM / Museo d'Arte Moderna "Ab Olimpo"

    1986   Parigi (F) - Grand Palais " Jeune Peinture / 37° Salon"

    1985   Mantova - Casa del Mantegna " Sulla linea dell'orizzonte"

    1984   Suzzara (MN) - Galleria d'Arte Contemporanea " Nuove acquisizioni"

    1983   Suzzara (MN) - Galleria d'Arte Contemporanea "Otto Giovani in Galleria"

    1982   Palidano di Gonzaga (MN) - Villa Strozzi / Centro Giovanile Architetto Adolfo Sissa "Giovane Arte Mantovana"

  • Domenico D'Oora
  • Alessandro Traina
  • Greta Grillo

    Greta Grillo nasce a Cantù (CO) nel 1989.

    Intraprende il suo percorso artistico con gli studi al Liceo Artistico N. Barabino di Genova. Diplomatasi brillantemente, approda poi all’Accademia Ligustica di Belle Arti, dove consegue con lode il Diploma Accademico di I e di II Livello, rispettivamente in Decorazione e Pittura.

    Il Liceo prima, e l’Accademia poi, arricchiscono tecnicamente il suo sapere artistico; un lungo percorso formativo durante il quale ha modo di conoscere ed apprendere da Maestri d’eccellenza. Personalità alquanto differenti, ma altrettanto efficaci, che hanno apportato al suo “essere artistico”, notevoli sfaccettature e conoscenze.

    Nel 2005 la giuria guidata dal Maestro Lele Luzzati le conferisce il 2° Premio della V Edizione del Premio Nazionale Umberto Piombino ad Albisola.

    Nel 2009 partecipa alla collettiva di scultura alla Galleria Pozzo Garitta di Albissola Marina.

    Viene inoltre selezionata dall’Accademia Ligustica come sua allieva rappresentante al VIII Premio di Pittura Europeo Palau Arte (Palau).

    Prende parte all’iniziativa benefica “Arte per l’Abruzzo” (Castello Costa Del Carretto, Garlenda) e alla collettiva “Sulle trame di Penelope”, la donna nell’arte (Sala Consigliare, Millesimo).

    Nel 2010 è presente in “Immagini e parole d’aria” (Teatro A. Briano, Savona) e nel 2011 in “Adotta un articolo della Costituzione Italiana – Art. 9 “(Palazzo Municipale, Savona).

    I suoi interessi spaziano dalla Pittura alla Scultura, discipline che trovano la loro congiunzione nella ricerca che intraprende dal 2009, a seguito della frequentazione dello studio dell’artista ed amico Enzo Cacciola, e che sarà alla base delle opere presentate per la prima volta al grande pubblico nel 2012, alla mostra doppia personale “Sintassi di Pittura”, al Palazzo Ducale di Genova, affiancata all’artista milanese Lorenzo Taini.

    Il 2012 apre una fertile stagione artistica, che la vede partecipe in diversi eventi, dalla collettiva “Astratta Due” (Fondazione Zappettini di Chiavari), alla terza edizione di “Arte e Dintorni” (Magliolo SV), alla mostra “Periscopio” (Palazzo Borgatta, Rocca Grimalda).

    Nel 2013 prende parte all’iniziativa a sostegno delle celebrazioni per il centenario della nascita di Lorenzo Garaventa “Mostra..mi 200 artisti”(Palazzo della Nuova Borsa – Sala delle Grida – Genova) e alla mostra collettiva “Le rotte della Pittura, Sessant’anni di astrazione italiana dalla collezione Garau” (Museo Piaggio, Pontedera PI)

    Nel 2016 è presente alla mostra doppia personale “Espansioni cromatiche” (Galleria Castel Negrino Arte, Aicurzio MB), affiancata all’artista giapponese Ayako Nakamiya.

  • Gioni David Parra
  • Elena Modorati

    Elena Modorati è nata a Milano, dove vive e lavora, nel 1969.

    Si è laureata in filosofia con indirizzo estetico all’Università degli Studi di Milano..

     

    Selezione di esposizioni personali

    2015

    -Sfiorare il tempo con Sandro De Alexandris, galleria Progettoarte Elm, Milano, a cura di Francesco Tedeschi

    2014

    -Impalpabili variazioni tattili, con Maria Elisabetta Novello e Pino Pinelli, galleria Cardi, Pietrasanta (LU), a cura di Federico Sardella

    2013

    -L’istante interminabile con Christiane Beer, galleria Il Milione, Milano, a cura di Federico Sardella

    -La forma del tempo, con Silvia Camporesi, Spazio Transiti, Marina di Scarlino (GR), a cura di Paolo Campiglio

    -Crossing the water, galleria Fabbri contemporary art, Milano, a cura di Martina Cavallarin

     

    2012

    -Gli angoli della mente, Miart, stand galleria Fabbri contemporary art, Milano

     

    2011

    -Inventario perenne. Elena Modorati, Gianni Moretti, Paola Pezzi, Pescheria Centro Arti Visive, Pesaro, a cura di Martina Cavallarin

    -Corpi senza: Emanuela Fiorelli, Elena Modorati, Paola Pezzi, galleria Fabbri Contemporary Art, Milano, a cura di Atto Belloli Ardessi e Ginevra Bria

    -La consistenza dello schermo, galleria Spaziotemporaneo, Milano, a cura di Angela Madesani

     

    2010

    -Scrivere il silenzio. Dadamaino, Elena Modorati, Maria Elisabetta Novello, galleria Il Milione, Milano, a cura di Matteo Galbiati

    -La parola e il suo fantasma, galleria Leo Galleries, Monza, a cura di Matteo Galbiati

    18 giugno: in Diafano. Vedere attraverso; Immagini: Ilaria Bignotti Scriptio interior. Le tavole alchemiche di Elena Modorati, Palazzetto Tito, Fondazione Bevilacqua la Masa, Venezia

     

    2009

    -Indizi supplementari, circolo culturale Seregno della Memoria, Seregno (Mb), testo critico di Simone Frangi.

     

    2008

    -Minimalia, Università Bocconi, Milano, invito di Elena Pontiggia, testo critico di Matteo Galbiati

    -Elena Modorati, Claudio Borghi, galleria Ulisse, Bogliasco (Ge), a cura di Germano Beringheli

    2006

    -L’esercizio inadempiente, Studio Lucio Fontana e galleria Eleutheros, Albissola Marina (Sv)

    2005

    -Micro-Macro, con Paolo Borrelli, Palazzo Rezzonico, Barlassina (Mb), a cura di Paolo Campiglio

    -Annidare le parole, Spazio Cesare da Sesto, Sesto Calende (Va), a cura di Giorgio Zanchetti

    -Altri giardini per sette poeti, Magazzini del Cotone, Genova, presentazione di Germano Beringheli, testi critici di Patrizia Serra e Marco Cipolloni

     

    Selezione di esposizioni collettive

    2016

    -La densità del colore, Palazzo Cuttica, Alessandria, a cura di Matteo Galbiati

    -Sotto un altro cielo. Benedini, Costantini, Modorati, Squatriti, galleria San Fedele, Milano, a cura di Andrea Dall’Asta e Matteo Galbiati

    -Artefiera, Bologna, stand Progetto Arte Elm

    -No place, castello di Fombio (Lo)

    -La densità del colore, Castelnegrino Arte, Castelnegrino (Mb), a cura di Matteo Galbiati

     

    2015

    -Au revoir, theca gallery, Milano, a cura di Kevin Mc Manus

    -ArtVerona, stand Progetto Arte Elm

    -The void, Theca gallery, Milano, a cura di Angela Madesani

    -Nuovi codici, Palazzo Stanga Trecco, Cremona, a cura di Ilaria Bignotti, Milena Becci/Valeria Carnevali, Niccolò Bonechi, Chiara Canali, Matteo Galbiati, Giovanna Giannini Guazzagli, Davide Quadrio, Stefano Verri, Alice Zannoni

    -An art of one’s own, Raffaella De Chirico Arte Contemporanea, Torino

    -Vilnius art fair, stand Theca Gallery

    -The collective, Azimut, palazzo Bocconi, Milano, a cura di Arianna Grava

     

    2014

    -Arte Padova, stand Claudio Poleschi arte contemporanea

    - In hoc signo, Spazio Bipielle Arte, Lodi, a cura di Chiara Gatti

    -Overpainting, Arena 1 gallery, Santa Monica, U.S.A, a cura di Matteo Galbiati

    -The creative act, Bonhams, London, GB, a cura di Virginia Moniaci

    -Materie, MUST, Vimercate; Castello visconteo, Trezzo d’Adda, a cura di Simona Bartolena

    - BAG Bocconi Art Gallery, università Bocconi, Milano

     

    2013

    -Il giudizio e la mente, fondazione Mudima, Milano, testo critico di Francesca Alfano Miglietta

    -La sequenza del fiore di carta, scatolabianca Incubatore, Campo della Chiesa, Sant’Elena, Venezia, a cura di M. Cavallarin

    - Age of Aquarius, Premio arte Rugabella 2013, Villa Rusconi, Castano Primo (Mi), a cura di Fabio Carnaghi

    -Arte per la vita, Galleria Area 35, Milano, a cura di Claudio Cerritelli

    -Iki, Palazzo Comunale, Fortunago (PV), a cura di Matteo Galbiati e Raffaella Nobili, testo critico di Kevin Mc Manus

    -Versi in fuga, Monastero della SS. Trinità, Serina (Bg), a cura di Anna Comino

    -Setup, Bologna, stand galleria Fabbri contemporary art

    -Sintassi contemporanee dalle raccolte del museo, Civico Museo Parisi-Valle, Maccagno (Va), a cura di Claudio Rizzi

     

    2012

    -Across the space, across the time, Museo Archeologico dei Brettii e degli Enotri, Cosenza, a cura di Edoardo di Mauro, Franco Gordano, Mimma Pasqua

    -Steli: arcani enigmi, Spazio Crispitre, Milano, a cura di Sergio Borrini e Giancarlo Gabelli

    -Artista di libro, galleria 10.2!, Milano, a cura di Maria Rosa Pividori

    -300. Che la collezione abbia inizio, La Contemporanea studio art gallery, Torino, a cura di Cristiana Pecile e Antonio Nardone

    -Versi in fuga, Binario 7, Monza, a cura di Anna Comino

    -WOP! Works on paper, Fabbri contemporary art, Milano

    - Melodie discontinue: variazioni sulla superficie del tempo, galleria Il Frantoio, Capalbio (GR), a cura di Davide Sarchioni e Matteo Galbiati

    -Premio Combat Prize, Museo civico Giovanni Fattori, Ex Granai di Villa Mimbelli, Livorno

    -Bocconi Art Gallery, Università Bocconi, Milano

    -Bau Nove, G.A.M.C. Viareggio; Lu.C.C.A. Lucca; Museo di Arte Contemporanea di Villa Croce, Genova; galleria Magazzino 1b, Prato; fondazione Berardelli, Brescia

    -Affordable Art Fair, stand galleria Spaziotemporaneo, Milano

    -Fuori corrente, galleria Peccolo, Livorno, a cura di Roberto Peccolo e Arturo Schwarz, testi di Arturo Schwarz e Federico Sardella

     

    2011

    -Circusquadrus. Trenta artisti per Bruno Munari, galleria Il Milione, Milano

    -Women white. La dimensione dell’infinibilità, galleria Fabbri Contemporary Art, Milano, a cura di Federico Sardella

    -Miart stand galleria Spaziotemporaneo, Milano

     

    2010

    -Clicking the future. Arte nel territorio, parco di villa Zanetta, Borgomanero (No), a cura di Angela Madesani

    -Arte libro, stand galleria Derbylius, Bologna

    -Arte per arte, dente per dente, Spazio Crispi, Milano, testo critico di Francesca Alfano Miglietti

    -Miart, stand galleria Spaziotemporaneo; stand galleria Derbylius , Milano

    -Premio Bice Bugatti-Segantini 51° edizione, Palazzo Comunale, Nova Milanese (Mb). (opera vincitrice premio Bugatti club)

     

    2009

    -La natura senza mani, Villa Greppi, Monticello Brianza (Lc), a cura di Claudia Amato e Simone Frangi

    -A favore dell’Accademia di Belle Arti dell’Aquila, ex chiesa di Santa Maria del Buon Pastore, Bologna, a cura di Valerio Dehò

    -Suggestioni poetiche e tematiche dalle raccolte del museo, Civico Museo Parisi-Valle, Maccagno (Va), a cura di Claudio Rizzi

    -SerrONE Biennale giovani Monza 2009, Serrone di Villa Reale, Monza, a cura di Daniele Astrologo, Valentina Gensini, Ivan Quaroni, Michele Tavola, Marco Tonelli (esposta l’opera acquisita nella precedente edizione)

    -Preziosi. Gioielli d’artista e opere su carta, galleria Leo Galleries, Monza, a cura di Matteo Galbiati

    Acquisizioni 2005-2008, Palazzo Rezzonico, Barlassina (Mb)

    -Sorsi di pace, edizione 2009, Albergo dell’Agenzia di Pollenzo, Pollenzo-Bra (Cn), a cura di Roberto Borghi

     

    2008

    -Leggere, non leggere, VI edizione, galleria Derbylius, Milano

    -De-lirica, Neo-Geo Arte, Milano, a cura di Roberto Borghi

    -Nero, Antico Palazzo della Pretura, Castell’Arquato (Pc), a cura di Matteo Galbiati

    -Premio ILVA, Palazzo Comunale, Masone (Ge), a cura di Claudio Cerritelli

    -XXV Biennale di scultura, Palazzo Ducale, Gubbio, a cura di Giorgio Bonomi

    -Paint in, dov’è J. Pollock? Realtà interiore… unica realtà, Studiodieci, Vercelli, a cura di Maria Rosa Pividori, testo critico di Lorella Giudici

    -Artisti della Permanente, Palazzo Gallio, Gravedona (Co), testo critico di Alberto Veca

    -L’altra metà del cielo, Palazzina Franchi, Bastia Umbra (Pg), a cura di Enrico Sciamanna e Giorgio Croce

     

    2007

    -Leggere, non leggere… V edizione. Un omaggio a Luciano Caruso, galleria Derbylius, Milano

    -Premio d’arte Donato Frisia, V edizione, Palazzo Prinetti, Merate (Lc), a cura di Sara Fontana (menzione speciale della giuria)

    -Metafore della memoria, Civico Museo Parisi-Valle Maccagno (Va), e Spazio Guicciardini, Milano, a cura di Claudio Rizzi

    -Terre d’acqua. In-Via l’arte, Chiostro della Canonica, Novara, a cura di Maria Rosa Pividori, testi critici di Matteo Galbiati, Lorella Giudici, Cristina Guerra, Angela Madesani

    -Biennale giovani Monza 2007, Serrone di Villa Reale, Monza, a cura di Cecilia Antolini, Matteo Galbiati, Chiara Gatti, Carlo Ghielmetti, Lorenzo Giusti (opera acquisita)

    -V Biennale del Libro d’Artista città di Cassino, Centro Documentazione Libro d’Artista, Cassino, a cura di Vittoria Biasi, Teresa Pollidori, Barbara Tosi

    -Polifonie, galleria Cavenaghi Arte, Milano

    -Trentapertrentapertrenta. Autoritratti, Spazio Cesare da Sesto, Sesto Calende (Va), a cura di Matteo Galbiati

     

    2006

    -Leggere, non leggere… libro d’artista e oltre, IV edizione, galleria Derbylius, Milano

    -La collezione Cesare da Sesto, Spazio Cesare da Sesto, Sesto Calende (Va), testo critico di Aldo Tagliaferri

    -Emergenze, galleria Eleutheros, Albissola Marina (Sv), a cura di Giuliana Marchesa

     

    2005

    -101 Artisti + 3, Pirelli RE Headquarter, Milano

    -Leggere, non leggere… libro d’artista e oltre, III edizione, galleria Derbylius, Milano

    -Diciotto per tredici, Museo della Permanente, Milano

    -Artour-o II edizione, stand galleria Derbylius, Imperiale Palace Hotel, Santa Margherita Ligure (Ge)

  • Fabio Savoldi
  • Cesare Galluzzo
  • Attilio Tono
  • Rolando Tessadri
  • Adalgisa De Angelis
  • Ayako Nakamiya

    Nasce a Tokyo. Dal 1987 vive e lavora a Milano.

     

    Esposizioni personali

    1983 Galleria Ono,Tokyo.

    1984 Galleria Sinwa Annex, Tokyo.

    1985 Galleria Space 10, Tokyo.

    1986 Galleria Sinwa, Tokyo.

    1996 Al Jamaica, Milano.

    1999 “Pittura”, a cura di C. Cerritelli, Galleria L’Alternativa, Viadana (Mantova).

    2000 Consolato Generale degli Stati Uniti, Milano.

    2002 Museo comunale d’arte moderna e dell’informazione, Senigallia(AN).

    2004 Consolato Generale del Giappone, Milano.

    2009 Cavenaghi Arte “Paesaggi a confronto” a cura di Alberto Veca, Milano.

    2010 Galleria Nobili, a cura di Matteo Galbiati, Milano.

    2011 Spazio Bice Tokyo, Tokyo.

    2014 R&P Legal “La fonte dell’eros”a cura di Simona Bartolena Milano.

    2016 Museo Enrico Butti, “Torno al firmamento” a cura di Claudio Cerritelli, Viggiù (VA).

    2016 “Espansioni cromatiche” Ayako Nakamiya e Greta Grillo, a cura di Matteo Galbiati, Castel Negrino Arte (MB).

    Esposizioni collettive

     

    1985 “Spinning Square”, Galleria 21, Tokyo.

           “Exhibition September 85”Museo d’Arte Moderna, Saitama.

    1986 “Spinning Square”, Galleria 21, Tokyo.

           “Exhibition September 86”Museo d’Arte Moderna, Saitama.

    1989 “Tra segno e colore”, a cura di G, Ortelli, Galleria Mazzocchi, Parma .

    1990 “XV Premio arti plastiche e figurative”, Villa Reale, Monza.

           “Sul colore, giovani presenze nell’arte”, a cura di G. Ortelli, Circolo Culturale B. Brecht, Milano.

    1991 “XVI Premio arti plastiche e figurative”, Villa Reale, Monza.

           “Logos 91, Mostra internazionale d’arte di ricerca contemporanea” Cattedrale ex-macello, Padova.

    1992 “Arte contemporanea 1, Acquisizioni e donazioni”, Museo Butti, Viggiù (VA).

             “Dall’aula 49”, presenta la mostra Flaminio Guardoni,Spazio Galater, Adro (BS).

             “Milano Brera-Tokyo Sokey Accademy”, Museo d’Arte Stripe House, Tokyo.

             “Arte Fence. L’arte salva l’arte”, Rotonda della Besana, Milano.

    1993 “ Nakamiya-Shimizu”,Galleria Aperta Arte Contemporanea, Modena.

    1994 “Giovani artisti internazionali” Studio d’Arte Harry Zellweger, Carabietta(CH).

           “Imaginaria 94”, La Rinascente, Milano.

           “Irrigabile”, L’Aura Arte Contemporanea, Bresca

           “Sequenze d’arte contemporanea”, presenta la mostra D. Benati, Museo di

             Preistoria di Torre Ligny, Trapani.

    1995 “Lontananze”, Spazio Avicenna, Milano.

           “Presenze. Artisti stranieri oggi in Italia”, Padiglione Neri dell’ex Ospedale    

             Pscichiatrico, Perugia.

            “La realtà, l’artista e la pittura”, Spazio Avicenna, Milano.

    1996 “ Nuovi temperamenti dell’arte /1” ciclo di mostre itineranti, a cura di C .Cerritelli e P. Minoli; Bar Jamaica, Milano.

            - Galleria Gagliardi, S. Gimignano (SI)

    1997 - Galleria Multigraphic, Venezia.

            - Galleria Collina d’Oro, Gentilino (CH).

            - Officina, Trapani.

            - Galleria Morone 6, Milano.

    1998 “Shoku”, Arte Giappone, Milano.

    1999 “Pittura”, a cura di C.Cerritelli, Galleria L’Alternativa, Viadana (MN).

    2000 “Nuovi temperamenti”, a cura di C. Cerritelli Galleria Morone 6, Milano.

            - Galleria Aras, Ravensburg (Germania)

            - Fondazione Cjua, Blad (Slovenia).

            “Per Quattro”, a cura di Valerio Dehò, Galleria del Monte,Forio d’Ischia (NA).

    2001 “Cinque artisti giapponesi”, Villa Bottini, Lucca.

    2002 “Paginas desde Lombardia un museo de arte contemporaneo”, a cura di Raffaele De Grada, Claudio Rizzi, Cristina Portioli Staudacher, Castell de Benedomiens, Castell d’Aro, Girona (Spagna).

            - Museo d’Arte Moderna, Gazoldo degli Ippoliti (MA).

            - Sala Civica des Exposicciones, Santa Pau, Girona (Spagna).

    2003 “54° Edizione premio Michetti” a cura di Gabriele Simongini, Fondazione premio Michetti, Francavilla al Mare.

    2004 “De Angelis, Fra, Nakamiya” Cavenaghi Arte, Milano.

            “Venatre” Galleria Postare, Milano.

    2005 “XXVIII Rassegna Internazionale di Pittura Bice Bugatti” Nova Milanese  (MI).

            “Arte Contemporanea in Lombardia, Generazione anni ‘60”, a cura di C. Rizzi, Civico Museo Paris Valle, Maccagno (VA).

    2006 - Spazio Guicciardini, Milano.

            “La pittura, a ricordarsi” a cura di C Cerritrlli, con testi di K. Islam, C.Pirovano, A. Veca, Casaperlarte-Paolo Miloli,(Cantù).

            “A confronto” a cura di A. Veca, Cavenaghi arte, (Milano)

    2007 “Dall’ideale all’arte contemporanea identita’ e umanisimo” a cura di C. Rizzi (Sabbioneta).

             “Polifonie” Cavenaghi arte (Milano).

    2008 “Atelier di artista” Villa il Castagno, Gambassi Terme (SI).

            “Mostra d’autore, La cucina di casa nel piatto”,Casa Artusi, Forlimpopoli.

    2009 “Dipinti e sculture De Angelis, Nakamiya, Spagnulo” Officina Arte contemporanea, Gorgonzola (MI).

             “In forma lirica” Officina Arte contemporanea, Gorgonzola (MI).

             “In forma lirica” a cura di Matteo Galbiati, SpazioEspositivo della Biblioteca, Gorgonzola (MI).

    2010 “Concerto per Eva” Spazio Laboratorio Hajegh-Liceo Artistico Statale di Brera (MI).

             “E vento da Italia” Galleria Punto, Tokyo.

             “ART TRIANGLE” NHK Fureai hall Gallery, Tokyo.

             “LIRICA-MENTE” a cura di Matteo Galbiati e Fabio Vicamini, LopsGallery, Trezzano sul Naviglio (MI).

             “ALLA RIVA OPPOSTA” Solea albergo di Campagna, Ripe (Senigallia).

             “SULLE RIVE OPPOSTE DEL FIUME”, a cura di Pino Jelo, Palazzo comunale Fortunago, Fortunago (PV).

             “COLLEZIONE 7X11, LA POESIA DEGLI ARTISTI ”, a cura di Marco Fazzini, Pordenone.

    2011 “ARTE ACCESSIBILE” AR Officina Arte Contemporanea, Palazzo dei Sole 24 ore, Milano.

    2012 “AL PRINCIPIO DEL VEDERE”, a cura di Ilaria Bignotti e Matteo Galbiati, Palazzo del podestà, Castell’Arquato (PC).

            "TRACCE DI CONTEMPORANEO”, a cura di Simona Bartolena, Palazzo Borromeo, Vimercate (MB).

             “IKI”, a cura di Matteo Galbiati e Kevin Mcmanus, Galleria Nobili, Milano.

             “VENATURE XXV” a cura di Francesca Pensa, Milano, Lecce, Bucarest.

    2013 “DALL’IMMAGINE ALL’ORIZZONTE”, a cura di Claudio Rizzi, Civico Museo Parisi-Valle, Maccagno (VA).

             “IKI”, a cura di Matteo Galbiati e Raffaella Nobili, Palazzo comunale, Fortunago (PV).

             “Piccole dimensioni” Studio Luca G. Righini, Milano.

    2014 “Ombra, Kage” a cura di Matteo Galbiati e Raffaella Nobili, Palazzo Comunale Fortunago (PV).

            - Paraventi giapponesi Galleria Nobili, Milano

    2015 “Slittamenti del cuore” 9 artisti allievi di Gottardo Ortelli, a cura di Claudio Cerritelli, Museo Enrico Butti, Viggiù (VA).

     

  • Barbara Colombo

    Barbara Colombo

    Nata a Vimercate (Mi) il 04071969

    1987 Diploma di MATURITA’ ARTISTICA conseguito presso il Liceo Artistico “San Giuseppe di Monza.

    1991 Diploma di LAUREA IN PITTURA conseguita presso l’Accademia di Belle Arti di Brera Milano.

    MOSTRE

    2015

    “Absolute”,mostra personale presso la Galleria Arte Contemporanea AREA 35, Milano.

    “Donne ,Arte e Societa’”, mostra d’Arte Contemporanea FONDAZIONE PIETRO ROSSINI, Briosco (MB).

    2014

    “Why not”, mostra collettiva presso la Banca Azimut, Palazzo Bocconi, Milano.

    2013

    “Il giudizio e la mente”, mostra collettiva presso la FONDAZIONE MUDIMA, Milano.

    “Traces”,mostra collettiva presso la Banca Azimut, Palazzo Bocconi, Milano.

    “Il rosso ed il nero”, mostra personale presso lo SPAZIO VALLAIS ,Milano. Testo critico di A. Rigoni.

    2012

    “Steli ed enigmi”, mostra collettiva presso SPAZIO CRISPI ,Milano a cura di S. Borrini.

    “Periscopio”, mostra collettiva presso Sale Espositive di PALAZZO BORGATTA, Rocca Grimalda. A cura di A. Rigoni.

    “Astratta due”, mostra collettiva presso FONDAZIONE ZAPPETTINI ,Chiavari. A cura di R. Zelatore e A. Rigoni.

    2011

    “54a Esposizione Internazionale d’Arte Biennale di Venezia Padiglione 150 anni Torino.

    2010

    Installazione di opere presso il Ristorante Orso Bruno di Monza.

    2008

    Arte Fiera di Padova con Galleria Artelite 2001.

    2007

    Realizzazione di opere pittoriche commissionate da Studi di Architettura.

    2005/06

    Installazione di Pannelli Pittorici presso l’Hotel Accademia, Milano.

    2000

    Installazione itinerante per “Arte Dove” di Fosdinovo, La Spezia.

    Mostra collettiva presso la Fiera di Besana, Milano.

    1999

    Mostra personale presso la GALLERIA BLU di Valladolid, Spagna.

    1998

    Esposizione dell’opera “Forma di Terra”, presso il Palavobis di Milano.

    1997

    Apparire”, mostra personale presso la Torre di Colnago di Cornate d’Adda (Mi).

    1996

    Esposizione di lavori pittorici presso il negozio “Gioielli in Argento”, Milano.

    1995

    “Specchi d’acqua”, mostra personale presso il Battistero della Chiesa di S. Stefano di Lenno.

    1987

    “Idea per una macchina graficopittorica a percezione tridimensionale”, mostra collettiva presso la GALLERIA LA FILANDA di Verano Brianza, Milano.

    Sesta classificata al Concorso Lion’s di Monza.

    Selezionata al Concorso Europeo “Jovenas Artistas Europeos”,a Benidorm, Spagna, per la realizzazione di due dipinti partecipanti ad un’esposizione itinerante Europea.

    1985

    Realizzazione del dipinto murale in collaborazione con altri artisti “L’Ultima Cena”, presso il Day Hospital di Monza.

  • Lorenzo Taini
  • Manuela Toselli
  • Mauro Cappelletti
  • Diego Solda'
  • Paolo Iachetti
Mostrando 1 - 2 di 2 articoli
Mostrando 1 - 2 di 2 articoli